Maratona di lettura 2021

Il Veneto legge

Anche quest’anno l’Assessorato alla Cultura e la Biblioteca del Comune di Spinea hanno aderito alla Maratona di lettura Il Veneto legge.

In occasione della Maratona regionale, tre appuntamenti nel Parco della Biblioteca all’insegna dei grandi libri e della musica

All’inferno! 700 anni di Dante

Venerdì 10 settembre ore 17.30 parco della Biblioteca

Lettura concerto con Livio Vianello e musiche di Oreste Sabadin

Appuntamento speciale dedicato ai 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri

Un lettore e un musicista ricreano col suono delle parole e degli strumenti i paesaggi e le emozioni che la lettura tradizionale del testo tendono a celare.

La lettura è un invito ad entrare nell’inferno dantesco: accompagnati dalla voce e dai suoni ci si smarrisce per la selva oscura, si incontrerà Virgilio, ideale guida, e poi via via discendendo le creature infernali, Caronte e Minosse, e i primi dannati

E il cuore si è rallegrato

Venerdì 17 settembre ore 17.30 parco della Biblioteca

Lettura-spettacolo di Margherita Stevanato con Mirko Satto alla fisarmonica

Centenario della nascita di Mario Rigoni Stern (1921-2021)

Questa mattina, con il primo sole, sono uscito a fare una breve passeggiata… Con dieci giorni di anticipo ho ascoltato il canto del cuculo. È un buon segnale e il cuore si è rallegrato.

Indimenticato “Sergente nella neve”, nel suo romanzo più conosciuto, Mario Rigoni Stern è uno dei custodi più sinceri della memoria delle montagne e delle sue genti, e insieme uno dei più importanti narratori del ‘900.

Cantore del rapporto difficile e prezioso tra uomo e natura, e dei suoi protagonisti: le piante, gli animali, il ritmo della vita e delle stagioni, con la sua sensibilità ricrea l’intimo legame tra l’uomo e la terra. Mario Rigoni Stern ci restituisce nelle sue opere la profondità di un sentire legato alla semplicità dei gesti, in cui l’atto di mettersi in ascolto è testimonianza di un uomo che sapeva leggere, nelle “storie” degli uomini, il senso della vita.

La lettura-spettacolo vuole proporre un percorso attraverso alcune fra le pagine più esemplari intrecciandole al suono di una fisarmonica, capace di evocare immediatamente il mondo caro allo scrittore.

Conversando con Paolo Malaguti

Venerdì 24 settembre ore 17.30 parco della Biblioteca

Incontro con l’autore Paolo Malaguti
intervista a cura di Sara Zanferrari

P. Malguti è nato a Monselice (Padova) nel 1978. È autore di Sul Grappa dopo la vittoria (Santi Quaranta 2009), Sillabario veneto (Santi Quaranta 2011), I mercanti di stampe proibite (Santi Quaranta 2013), La reliquia di Costantinopoli (Neri Pozza 2015, con cui ha partecipato al Premio Strega), Nuovo sillabario veneto (BEAT 2016), Prima dell’alba (Neri Pozza 2017), Lungo la Pedemontana. In giro lento tra storia, paesaggio veneto e fantasie (Marsilio 2018) e L’ultimo carnevale (Solferino 2019)
Per Einaudi ha pubblicato Se l’acqua ride (2020) finalista al Premio Campiello 2021

Informazioni e prenotazioni

Ingresso gratuito su prenotazione fino ad esaurimento dei posti diponibili, secondo quanto previsto dalle disposizioni in materia di prevenzione Covid-19 in ottemperanza del decreto Legge del 23 Luglio 2021, n.105

In caso di pioggia gli eventi saranno annullati

Per prenotare telefonare in Biblioteca al numero 041-5071369

Locandina maratona di lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.