Giorno del ricordo Consigli di lettura

Il Giorno del Ricordo è stato istituito con la legge 30 marzo 2004 n. 92

Il Giorno del Ricordo è stato istituito con la legge 30 marzo 2004 n. 92 con l’intento di “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe,
dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati e della complessa vicenda del confine orientale”.

Sul sito del Comitato provinciale di Venezia dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia è possibile scaricare gratuitamente il numero di gennaio 2022 di “La voce d’Istria, Fiume e Dalmazia”, lettera del Comitato di Venezia dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia ai soci, amici e simpatizzanti, n. 11 della nuova serie/94.

Una vita per Pola

Una vita per Pola’ è l’adattamento a fumetti di Quando ci batteva forte il cuore, il romanzo di Stefano Zecchi dedicato all’esodo istriano.

Ho scritto un romanzo che oggi si può leggere anche in questo graphic novel, semplice, diretto, immediato nella sua scelta di campo e per la verità che vuole raccontare. La storia di una famiglia dell’Istria che è vissuta nel periodo di una Storia tragica. Ho cercato di raccontare cosa potesse aver vissuto una famiglia ‘normale’ nella tragedia di quel tempo, quando Pola stava per essere consegnata a Tito e stava per diventare una città jugoslava dopo millenni di civiltà romana, italiana.

Nota bibliografica

Una selezione di romanzi e saggi presenti nella Biblioteca Comunale di Spinea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.