Prestito

Come funziona

Il servizio di prestito è gratuito. Per accedervi è necessaria l'iscrizione alla biblioteca, che può essere effettuata negli orari di apertura.

Per poter accedere al servizio è necessario essere in regola con le restituzione dei libri eventualmente già detenuti in prestito e presentare la Tessera personale di iscrizione alla biblioteca (o ad altra biblioteca della Regione Veneto).

Persone anziane e coloro che, per disabilità permanenti o prolungate, non possono recarsi in biblioteca, possono usufruire del servizio di Prestito a domicilio.

Quali e quanti materiali si possono prendere in prestito?

  • Narrativa (romanzi, racconti e poesia) nessun limite
  • Saggistica tre libri
  • 4 DVD
  • 4 Cd audio
  • 1 rivista (sono prestabili i numeri dei periodici dei mesi precedenti a quello in corso; per i quotidiani non è ammesso il prestito)
  • Gli insegnanti di ogni ordine e grado possono richiedere prestiti speciali ad uso didattico, per ogni classe loro assegnata

Quanto dura il prestito?

  • 30 giorni per i libri e gli audiolibri
  • 7 giorni per CD, DVD e i periodici

Si può rinnovare il prestito?

Se nel frattempo nessun altro li ha prenotati, entro la data di scadenza del prestito è possibile prorogare il prestito dei libri per un ulteriore periodo richiedendolo ai bibliotecari anche telefonicamente.

E' possibile prenotare i documenti?

E'  disponibile un servizio di prenotazione per i materiali della biblioteca già in prestito ad altri utenti. La prenotazione può essere fatta presso i banconi del prestito e delle informazioni, richiedendo il servizio al personale della biblioteca, oppure, autonomamente anche da casa, accedendo al catalogo della biblioteca con la password personale.

Al rientro in Biblioteca del documento richiesto, il lettore verrà avvisato automaticamente con un messaggio di posta elettronica (nel caso abbia lasciato una email di riferimento), oppure telefonicamente dagli operatori della biblioteca. Il documento resterà a disposizione per un periodo di 7 giorni.

Prestito interbibliotecario e fornitura di documenti

Per i lettori

Se un libro non è presente nel catalogo della Biblioteca di Spinea è possibile richiederne il prestito ad altre biblioteche rivolgendosi ai bibliotecari del banco informazioni.

Il personale della biblioteca si occuperà di verificare la disponibilità del documento, farne la richiesta, e quando il documento arriva, avvisare l'interessato.

I tempi per la fornitura dei documenti non sono precisamente quantificabili nè garantiti, in quanto le transazioni sono effettuate tramite posta.
Mediamente i tempi di attesa si aggirano intorno ai 4-5 giorni.

Con alcune biblioteche appartenenti alla Città Metropolitana di Venezia tale servizio è gratuito.

Per le richieste di prestito verso tutte le altre biblioteche il servizio è a pagamento (a parziale copertura dei costi di spedizione), e darà la possibilità di richiedere documenti (ILL) o parti di essi (DD).

La tariffa per il prestito interbibliotecario è fissata in 10,00 € per ogni libro richiesto.

Per il servizio di fornitura di parti di documenti il totale della spesa sarà calcolato a partire dal rimborso richiesto dalla biblioteca che effettua il servizio, più eventuali spese per fotocopiatura/stampa.

 

 Per le biblioteche

La Biblioteca Comunale di Spinea invia documenti e/o riproduzioni alle biblioteche italiane o straniere che ne facciano richiesta. Per il servizio di prestito è richiesto un rimborso di euro 5,00 in francobolli.

Alle biblioteche che garantiscono la reciprocità del servizio non è richiesto alcun rimborso.

Glossario:

ILL: (Inter Library Loan) servizio di prestito interbibliotecario

DD: (Document Delivery) servizio di fornitura di articoli o parti di documenti tramite scansione, fotocopiatura...